Shingeki no kyojin 2 Sub Ita Streaming e Download

Shingeki no kyojin 2 Sub Ita Streaming e DownloadShingeki no kyojin 2 Sub Ita Streaming e Download

Shingeki no kyojin 2 Sub Ita Streaming e Download (進撃の巨人 Shingeki no kyojin?, lett. “Il gigante d’assalto”) è un manga shōnen di genere dark fantasy post apocalittico[2][3] scritto e disegnato da Hajime Isayama, serializzato in Giappone sulla rivista Bessatsu Shōnen Magazine di Kōdansha da settembre 2009. In Italia è edito da Planet Manga, etichetta della Panini Comics, dal 22 marzo 2012 nella collana Generation Manga.

L’opera è ambientata in un mondo dove i superstiti dell’umanità vivono all’interno di città circondate da enormi mura difensive a causa dell’improvvisa comparsa dei giganti, enormi creature umanoidi che divorano gli uomini senza un apparente motivo. La storia ruota attorno al giovane Eren Jaeger e a sua sorella adottiva Mikasa Ackermann, le cui vite vengono stravolte dall’attacco di un gigante colossale che conduce alla distruzione della loro città e alla morte della loro madre.

L’attacco dei giganti ha ottenuto un successo immediato. È stato tra i 13 manga a ricevere una nomination per il premio Manga Taishō nel 2010, ha vinto il prestigioso premio Premio Kodansha per i manga del 2011 nella categoria “miglior manga per ragazzi ed è stato nominato alla sedicesima edizione del Premio culturale Osamu Tezuka.

Dal fumetto è stata tratta una serie televisiva anime, prodotta da Wit Studio in collaborazione con Production I.G, diretta da Tetsurō Araki e andata in onda dal 7 aprile al 28 settembre 2013; una seconda stagione è prevista per il 1º aprile 2017. Sono stati prodotti anche due film riassuntivi per il cinema il primo, L’attacco dei giganti – Il film: parte I. L’arco e la freccia cremisi, è stato proiettato il 22 novembre 2014, mentre il secondo, L’attacco dei giganti – Il film: parte II. Le ali della libertà, ha debuttato il 27 giugno 2015. La prima parte del film live action ispirato all’opera è uscito nelle sale nel 2015.

Trama

Nell’anno 845 compare un gigante alto circa 60 metri, che con un calcio crea una breccia nella cinta esterna del Wall Maria, presso il distretto di Shiganshina. I giganti sciamano al suo interno divorando quanti più umani possibili, mentre questi cercano inutilmente di difendersi e trasferire più gente possibile all’interno della seconda cerchia di mura; ma prima che gli uomini riescano a chiudere la porta interna delle mura, un gigante corazzato la sfonda con un colpo e gli umani sono costretti a ripiegare sul Wall Rose. In seguito tentano una disperata riconquista del territorio perduto, circa un terzo del totale, che fallisce miseramente. L’enorme perdita di uomini contribuisce per lo meno ad attenuare la carestia di cibo creatasi per la perdita di una porzione territoriale così grande. Il gigante colossale e quello corazzato spariscono misteriosamente dopo aver spianato la strada ai loro simili.

Tra i sopravvissuti alla tragedia vi sono i tre protagonisti della storia: Eren Jaeger, Mikasa Ackermann e Armin Arelet. Nel giorno dell’irruzione dei giganti, Eren perde sua madre, la quale viene divorata davanti ai suoi occhi. L’accaduto genera nel bambino, già impulsivo di natura, un odio verso i giganti superiore alla paura nei loro confronti, ed egli giura di sterminarli tutti. Mikasa è un’orfana che dopo la perdita dei suoi genitori ha vissuto sotto l’ala protettiva della famiglia Jaeger, ma quel giorno — così come Armin, il miglior amico di Eren — anche lei perde tutto. A cinque anni di distanza dall’accaduto, i tre amici sono cresciuti e sono entrati a far parte dell’esercito, quando i giganti si presentano di nuovo. Per Eren, Mikasa, Armin e le altre reclute inizia così un crudele battesimo del fuoco.

(Visited 17 times, 1 visits today)
Please enable / Bitte aktiviere JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript![ ? ]